V House

Il progetto nasce dall’esigenza di realizzare un’abitazione per una giovane coppia nella zona vitivinicola della Franciacorta.

L’edificio si sviluppa quasi totalmente su un UNICO PIANO, riservendo allo STUDIO l’unico ambiente posto al secondo livello.
La struttura dell’edificio volutamente molto complessa da realizzare, nasce dall’esigenza dei proprietari di far coesistere tetti a falda con linee più moderne e geometriche in adeguamento alle rigide richieste comunali.

La divisione degli ambienti è netta e, a sottolineare questa volontà progettuale, sono stati inseriti, laddove necessario, coni ottici che generano nuovi punti focali, suddividendo la ZONA GIORNO dalla ZONA SERVIZI e dalla ZONA NOTTE.
Un ampio spazio protetto da un PERGOLATO diventa un’estensione esterna della ZONA LIVING estendendola fino a bordo piscina.

Rientrando nella zona living e seguendo con lo sguardo la falda inclinata, una vetrata lascia intravedere lo studio, rifugio dedicato alla passione per l’arte e la letteratura.

Il progetto architettonico è stato curato da Kenon Architettura di Brescia (arch. Fiorucci e Arch. Massari). Lo studio Valsecchi ha curato il progetto e DL delle strutture in cemento armato e il coordinamento della sicurezza in cantiere.

Sito web Kenon Architettura
Località: Rodengo Saiano (BS)
Anni di realizzazione: 2018
Committente: Privato
Progetto architettonico: arch. P. Fiorucci e arch. P. Massari - Kenon Architettura
Progetto strutture: ing. Nicola Valsecchi
Coordinamento sicurezza: ing. Nicola Valsecchi
Impresa: Impresa Edile Polloni Giovanni Di Michele Polloni e C. S.A.S. di Gottolengo (BS)